Non è ancora diventata la moglie del principe Harry che ha già speso 28.000 dollari (quasi 23.000 euro) in abiti e accessori. Meghan Markle non si risparmia quando si tratta di moda. E i risultati non si fanno attendere considerando che l’ex attrice americana, grazie ai look scelti nei vari eventi reali, ha riscosso consensi ovunque.

Capi griffati e di stile ma decisamente non economici. Il cappotto bianco di Amanda Wakeley indossato nel Commonwealth Day, per esempio, costa circa 2000 dollari mentre l’outfit scelto nel giorno di Natale per andare a messa a Sandringham raggiunge il valore di 10.000 dollari.

E chi paga? I giornalisti di People Simon Perry e Monique Jessen se lo sono chiesti e la risposta potrebbe stupire.

A pagare è la Markle in persona. Il protocollo reale, infatti, non solo vieta ai membri della monarchia britannica di accettare vestiti gratuitamente (ogni capo, quindi, è acquistato e non ricevuto in dono). Addirittura, i membri non hanno diritto ad alcunun budget specifico per gli abiti da indossare negli eventi pubblici.

Le cose cambieranno con il matrimonio. Dopo il 19 maggio, infatti, le spese relative all’abbigliamento della Markle saranno coperte dal denaro che il Principe Carlo già dà ai figli e che deriva dalle entrate provenienti dal Ducato di Cornovaglia (secondo una stima 28 milioni di dollari).

Una cifra che l’anno scorso Harry, William e Kate (in quanto moglie di William) hanno utilizzato in parte (4.8 milioni di dollari) per tutto ciò che riguarda la loro vita pubblica: stipendi, costi di ufficio, spese varie e guardaroba.

Ma quanto guadagna Meghan Markle?

Il cappotto bianco di Amanda Wakeley indossato da Meghan Markle per il Commonwealth Day

Si stima che Meghan Markle abbia guadagnato circa 50.000 dollari per ogni episodio di Suits e che abbia un patrimonio pari a circa 5 milioni di dollari. Quello di Harry, invece, si aggira intorno ai 25 milioni di dollari secondo The Money. Nel 1997, dopo la morte della Principessa Diana, William ed Harry hanno ereditato 20 milioni di dollari dalla madre.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

LASCIA UN COMMENTO

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *